Blog

Mantenersi fisicamente attivi, un toccasana per la terza età

L’attività fisica è fondamentale per giungere quanto più possibile in salute all’età della pensione, ma anche negli anni a seguire può essere un valido sostegno al generale stato di salute, all’umore e a una maggiore longevità. Anche senza grandi sforzi, pochi semplici esercizi giornalieri possono rappresentare un apporto positivo alla vita dell’anziano.

Nonostante i comprovati benefici dell’attività fisica, tuttavia, fino a 1 pensionato su 4 in Italia risulta non praticare alcuna sorta di attività motoria regolare, incluso il camminare. Ma vediamo nel dettaglio quali vantaggi il moto può apportare alla salute dell’anziano, e quali precauzioni sia giusto adottare nel praticarlo.

Benefici dell’attività fisica per gli anziani

Il regolare e corretto esercizio fisico presenta molteplici benefici, sia di tipo motorio, fra cui:

  • aumento della flessibilità e riduzione dei dolori articolari
  • miglioramento dell’equilibrio
  • aumento della forza muscolare
  • miglioramento della coordinazione
  • sviluppo e mantenimento di una postura corretta
  • aumento della capacità polmonare

che di tipo prettamente fisiologico, come ad esempio:

  • riduzione del colesterolo
  • abbassamento della pressione arteriosa
  • riduzione della massa grassa
  • riattivazione del metabolismo
  • miglioramento della circolazione
  • potenziamento del sistema immunitario
  • riduzione del rischio di malattie croniche fra cui morbo di Alzheimer e diabete
  • rallentamento di processi degenerativi dei tessuti quali osteoporosi, artrosi e atrofia muscolare

Una lunga lista di vantaggi cui si vanno ad aggiungere anche quelli di ordine puramente psicologico: una sana attività motoria svolge infatti anche un riconosciuto ruolo antidepressivo, ripulendo l’organismo dagli ormoni responsabili dello stress e favorendo la produzione di endorfine.

Mantenersi in forma aumenta inoltre l’autostima, l’autonomia e la percezione della propria capacità di far fronte alle sfide del quotidiano, oltre a rappresentare un eccellente ambito di socializzazione. Insomma: l’attività fisica promuove il buonumore, tanto più quando svolta in compagnia.

L’attività fisica nelle residenze per anziani

I servizi offerti dalle residenze del Gruppo Votto Alessi, con routine strutturate e personalizzate di “ginnastica dolce”, garantiscono, agli anziani ospiti, opportunità di attività fisica controllata e senza rischi.

Le residenze del Gruppo Votto Alessi offrono un servizio dedicato, con medici e fisioterapisti che seguono l’anziano ospite in ogni sua necessità, il tutto in conformità coi più alti standard di qualità.

Per maggiori informazioni, siamo a vostra disposizione tramite compilazione del modulo sottostante e al numero verde 800.686.928.



Lorem Praesent neque. amet, Sed id, consectetur ultricies massa venenatis libero.